La mia ricetta/ Lombrichelli alla viterbese il gusto della tradizione

lombrichelli

Questa volta vi voglio proporre una ricetta nel rispetto della tradizione viterbese! E se c’è da scegliere, le paste fatte in casa quelle povere fatte con acqua e farina, sono le mie preferite. Allora ecco a voi

Lombrichelli alla viterbese per 4 px

500 gr di lombrichelli

1 spicchio di aglio

cipolla q.b

olio di oliva

pomodori pelati 250 gr

1 peperone fresco rosso

peperoncino q.b

zucchero q.b

sale q.b

in una padella far soffriggere l’aglio in camicia (quando inizia a sentirsi l’odore dell’aglio bisogna toglierlo) la cipolla, tagliata molto finemente,

dopo un po’ mettere 1/2  peperone rosso (avendo cura di scegliere la parte vicina al picciolo verde) con un po’ di peperoncino, mandarlo per pochi minuti

versare il pomodoro pelato, aggiungere 1/2 cucchiaino di zucchero e del sale (preferibilmente iodato) quando inizia il bollore toglierlo dal fuoco.

con un mixer ad immersione frullare il tutto e rimetterlo sul fuoco fino a quando si restringe.

scolare i lombrichelli e versarli nel sugo, saltarli per un po’ fin quando la pasta assorbe in parte lo stesso sugo ed impiattare, parmigiano o pecorino!!!!

se avete voglia di suggerire una ricetta particolare, scriveteci a tusciaup.press@gamil.com 

nell’oggetto indicate LA MIA RICETTA

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI