Libreria Etruria, una nuova sede nella centralissima Via Matteotti

Una libreria storica punto di riferimento per chi vuole trovare libri di ogni genere, dalla narrativa, alla saggistica, dai testi d’arte a quelli per bambini,dai libri storici, alle guide più sofisticate.
Una selezione dei volumi di ogni ordine e titolo, non abbiamo osato chiedere quanti numericamente li accoglie.
Libreria Etruria è anche un’importante centro per la distribuzione di testi scolastici per ogni ordine e grado di istruzione, compreso l’universitario.
A Viterbo, fin dal 1980, guidata con la passione di Anna Maria Radicchio ed Elisabetta Serafini,da sabato 12 dicembre lascia i locali nella centralissima via Cavour,e si sposta sempre nel centro della città di Viterbo, a Via Matteotti in ambienti ampi ed accoglienti che continueranno a distinguersi per la vivacità dei colori, ubicati sempre nel centro della città di Viterbo, nel punto di congiunzione tra le due piazze principali: Piazza del Teatro e Piazza della Rocca.
Ci dice Anna Maria Radicchio:”Una scelta molto sofferta la nostra , in quell’angolo ci lasciamo una fetta consistente della nostra vita, ma il segno dei tempi ci richiede un cambio di…strada, più animata sempre nella posizione centrale di questa bellissima Viterbo il cui centro storico è stato negli ultimi anni fortemente abbandonato, sperando di contribuire a dargli un soffio vitale.
La libreria del resto è il luogo della sosta che fa scambievolezza con il pubblico. Noi ci puntiamo risorse e speranze”.
Negli ampi spazi della nuova sede in Via Matteotti saranno calendariati incontri periodici per rappresentazione di libri con interventi degli autori soprattutto giovani e locali.
Intanto tutti invitati all’apertura sabato 12 dicembre, lungo orario, non mancate.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI