Lezioni di cucina: un corso con i ristoratori di Acquapendente

corso cucina

Il Comune di Acquapendente, in collaborazione con la Pro Loco ed i ristoratori locali, organizza un corso di cucina amatoriale a partire dal mese di febbraio.

L’idea è quella di predisporre una decina di lezioni frontali tenute ognuna dai ristoratori a turno, dedicando ogni giornata ad un argomento diverso come la preparazione di singoli piatti (antipasto, primo, secondo, contorno e dolce), la degustazione dei vini e la preparazione della tavola.

Le lezioni, della durata di circa due ore, si svolgeranno presso i locali della Pro Loco ai Mascheroni una volta alla settimana, e sono rivolte a tutti i cittadini per un numero massimo di 20 persone, al costo di 30-50 euro per l’intero corso. La quota di partecipazione servirà unicamente a coprire i costi dei materiali, i ristoratori infatti offriranno la loro esperienza gratuitamente.

Il Comune di Acquapendente chiede ai cittadini interessati di inviare una prima adesione per valutare il numero di persone intenzionate a partecipare, in modo da poter definire meglio i tempi e le modalità di svolgimento del corso, ed anche il costo della quota che potrebbe variare con un alto numero di partecipanti.

Per mandare la propria adesione basta inviare una email a ufficiostampa@comuneacquapendente.it indicando il proprio nome e cognome e scrivendo nell’oggetto “Adesione al Corso di cucina amatoriale”.

Una volta definiti i particolari di svolgimento del corso, gli interessati saranno avvisati per ultimare le procedure di iscrizione.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI