Lettura e condivisione di libri con lo Scaffale Volante

Il progetto è nato da un’idea di Marcella Brancaforte, che insieme a Marco Trulli cura Librimmaginari, prende inizio come un progetto sperimentale dedicato al coinvolgimento di gruppi di persone, scuole, associazioni, che vogliano usarlo per dare vita a delle letture condivise.
In questi mesi sono state numerose le iniziative che hanno visto lo Scaffale spostarsi da un luogo all’altro dando vita a momenti di condivisione della lettura.
Dall’1 aprile 2017 lo scaffale è a disposizione di chiunque ne faccia richiesta e si trova presso i locali della Ludoteca Arci Solidarietà Viterbo in via Emilio Bianchi alla scuola primaria De Amicis; si può prenotare scrivendo a Federica Forieri (forieri@arci.it).
La bibliografia è stata curata da Maria Letizia Vittori, bibliotecaria e responsabile della Sala Rgazzi della Biblioteca Consorziale di Viterbo e con la consulenza di Gabriella Evangelistella, bibliotecaria della Biblioteca Comunale di Soriano nel Cimino e con due classi di Studenti del Liceo Classico e Linguistico “Mariano Buratti” nell’ambito dei progetti di Alternanza Scuola lavoro.
Hanno aderito al progetto :
Ludoteca Arci Solidarietà Viterbo
Associazione Ecoccoccole, Elena Simontacchi
Maninalto Teatro, Augusto Terenzi
Carla La Manna, Insegnante
Scuola Primaria “De Amicis”
La Metaphora, Associazione Culturale, Saskia Menting
St. Thomas International School
Maninalto Teatro, Augusto Terenzi
Sophie Savoie, Artista
Manuela Cannone, La Strada dell’ Orto
Francesca Proietti Sorbini, fumettista e libraia
Barbara Turchetti, Grafica

Librimmaginari è un progetto finanziato con la legge regionale 21 Ottobre 2008, n.16 Avviso pubblico IO LEGGO

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI