Leonardo Bonucci: Semo tutti d’un sentimento

Anche da lontano e con una preoccupazione che lo avvolge, la sua città e la sua santa sono sempre nel suo cuore. In attesa della cerimonia che lo consacra Facchino onorario, ecco il messaggio che Leo ha postato sulla sua pagina facebook, che ha avuto sin d’ora 8.500 visualizzazioni.

“Ogni anno il 3 SETTEMBRE per i Viterbesi è la sera della macchina.
Non importa l’età che porti, non importa se hai lavorato tutto il giorno e sei sfinito, non importa se è dalla mattina che sei seduto su una sedia per stare in prima fila mentre passa ad un metro da Te, non importano le corse che fai fra i vicoletti della città per arrivare a vederla passare perché hai fatto tardi.
A VITERBO stasera è LA SERA!
E stasera i viterbesi gridano solo una cosa:
SEMO TUTTI DE ‘N SENTIMENTO.
EVVIVA SANTA ROSA.
Un pensiero a parte va a loro, I FACCHINI.
Loro che con devozione verso la NOSTRA SANTA, si fanno carica in questa serata di una immensa fatica, che permettono il realizzarsi di questa serata. Con sudore, forza e tenacia.
Con stima e fiducia
Onore a Voi.
SOLLEVATE E FERMI.
EVVIVA”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI