L’energia rap de Er Piotta contagia Carbognano

Ha spopolato a cavallo tra gli anni ’90 e 2000, i suoi fans continuano a seguirlo e sabato 1 agosto salirà sul palco a Carbognano pr una iniezione di energia , in Piazza Roma, in occasione della sesta edizione del Summer Beer Festival. Lui è Piotta, al secolo Tommaso Zanello, classe 1973, rapper romano notissimo al grande pubblico grazie a pezzi quali “Supercafone”, “La mossa del giaguaro”, “Il mambo del Giubileo”, “La grande onda”, ma la cui carriera non si è mai fermata e continua tuttora con il nuovo album “Nemici”, il suo ottavo lavoro in studio.

Fondatore dell’etichetta indipendente La Grande Onda, impegnata nella ricerca e nel lancio di nuove realtà hip-hop emergenti e che a dieci anni dalla nascita conta oltre settanta pubblicazioni (tra cui album di Amir, Brusco, Cor Veleno e altri), Piotta integra l’attività di produttore discografico con il suo percorso artistico, che dopo gli album del periodo del boom (“Comunque vada sarà un successo”, “Democrazia del microfono”, “La grande onda”, “Tommaso”) è proseguito con “Multi culti” e “S(u)ono diverso” e fino ai recenti “Odio gli indifferenti” e “Nemici”. Nel 2008 è stato il primo italiano invitato al tour itinerante statunitense Warped Tour, in cui si esibisce in circa venti città degli Usa. Nel 2014 ha portato in tournée lo spettacolo teatrale “Freedom – Educare alla libertà”, con l’ex giudice di Mani Pulite, Gherardo Colombo. Prosa, rap, recitazione ed impegno civile si fondono per portare sui palcoscenici d’Italia, i valori e la storia della Costituzione.

Numerosissime le collaborazioni. Partendo dalle più recenti, spiccano Modena City Ramblers, Afrika Bambaataa, Kutso, Rezophonic, Lo Stato Sociale, Punkreas, 99 Posse, Bud Spencer Blues Explosion, Banco del Mutuo Soccorso, Caparezza, Enrico Capuano, Roy Paci, senza dimenticare quelle storiche con Flaminio Maphia, Brusco, Colle der Fomento, Turi, Ice One, Cor Veleno.

Apre il concerto una band che gioca in casa: i carbognanesi della Corazzata Kotiomkin e il loro ska in chiave ironica e tragicomica, oltre a rocksteady e reggae. Un gruppo nato di recente e composto da Michele Ceccarelli (voce), Stefano Discendenti (chitarra), Marco Discendenti (basso), Christian Narduzzi (tastiere), Davide Quadraccia (batteria), Dario Martellini (trombone), Maurizio Loreti (tromba), Claudio Felicioni (sax tenore), Andrea D’Alessio (sax contralto).

Il Summer Beer Festival, organizzato da La Compagnia del Luppolo e Royal Beat Produzioni con il patrocinio del Comune, si svolgerà a Carbognano dal 31 luglio al 2 agosto. Gli stand gastronomici e le spine saranno aperti dalle ore 19, i concerti (a ingresso libero) inizieranno alle ore 21. Per informazioni e prenotazioni: 329.1944100 (Massimo).

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI