L’Economia si impara da piccoli: un libro per la scuola primaria

L’Economia della famiglia Millesogni, ovvero l’educazione finanziaria per bambini delle scuole elementari raccontata in un libro. BNL e Giunti Editore hanno presentato un progetto che mira ad avvicinare gli alunni della scuola primaria a concetti troppo spesso ritenuti difficili e non adatti ai più piccoli.

La parola chiave, in questo caso, è “consapevolezza”, attraverso cui valutare tutti gli aspetti economici della vita da un punto di vista, appunto, più consapevole. Lo scopo è evitare che ci si risvegli un giorno e si scoprano parole mai sentite fino a quel momento come spread, conto corrente, bonifico, obbligazione, azioni. Il progetto, che prende il nome di EduCare Scuola, è l’estensione di “EduCare“, iniziativa di educazione finanziaria ad opera di BNL. Fino ad ora ha coinvolto 5.000 classi, in 24 province per un totale di 125mila bambini.

Ogni alunno ha ricevuto un libro – l‘Economia della famiglia Millesogni – pensato per i più piccoli che finalmente affrontano, grazie ad un linguaggio semplice e chiaro, situazioni della vita quotidiana suddivise in dieci episodi. Gli argomenti trattati sono il risparmio, l’investimento, il finanziamento e sottolinea come ragionare in ottica di lungo periodo possa portare al raggiungimento dei propri obiettivi, proprio perché consente di avere chiaro il percorso da seguire.“Bisogna iniziare subito e avvicinarsi all’economia, dicono i promotori dell’iniziativa  al fine di ridurre l’asimmetria informativa ed essere più consapevoli nel futuro. Con EduCare investiamo sul futuro e sulla conoscenza. Investire in maniera strutturata e continua in questo campo riveste un’importanza fondamentale per accrescere il benessere individuale e sociale e, con questa iniziativa, i più piccoli potranno familiarizzare con le conoscenze economico-finanziarie di base” ha dichiarato l’AD  di Bnl Fabio Gallia.”In un momento di mancanza di cultura conosmico-finanziaria, ripongo grande fiducia nelle maestre.-  ha aggiunto Sergio Giunti editore  – Noi che siamo da sempre impegnati sul fronte dell’educazione, riteniamo questo diffuso pregiudizio una causa di arretratezza a cui porre rimedio” . BNL Gruppo BNP Paribas ha promosso fine una giornata in cui le filiali saranno aperte al pubblico per seminari di formazione su cui è possibile informarsi tramite le sedi Bnl nella provincia di Viterbo.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI