“Le rivelazioni della Beata Giuliana” la docufition con set Viterbo

Agens Cultura, associazione volta alla valorizzazione e promozione del patrimonio culturale locale ed internazionale, promuove per sabato 12 settembre un’iniziativa all’insegna dell’arte, della storia e del cinema.
L’evento avrà inizio alle ore 17.30 presso Piazza della Morte; le guide Simona Sterpa e Valentina Berneschi accompagneranno i presenti in visita alle cantine e ai luoghi sotterranei del centro storico della città, da Viterbo Sotterranea agli ambienti del B&B “L’Incontro Residenza Medievale”, location cinematografica della docufiction sulla Beata Giuliana di Norwich.
Al termine, chi vorrà potrà degustare l’“Apericena” a P.zza del Gesù presso Slow Bar “TrediciGradi”.
La visita guidata prevede un contributo libero.
Alle ore 21.00, presso la Chiesa di S. Andrea nel Quartiere Pianoscarano, Agostino Cecchini e la regista Sara Binelli presenteranno in anteprima la docufiction, girata a Viterbo, “Tutto sarà Bene (Le Rivelazioni della Beata Giuliana di Norwich)”, prodotto da “Cristiana Video ed Ewtn”. Interverrà la protagonista Beatrice Fazi e seguirà l’introduzione storica di Valentina Berneschi. Ingresso libero.
Agens Cultura è lieta di invitare turisti e cittadini ad un evento che inserisce la Città dei Papi in un ampio circuito internazionale, conferendole fama e prestigio.
La Beata Giuliana, figura cardine della mistica medievale inglese, apre la strada al grande evento del Giubileo della Misericordia che avrà inizio l’8 dicembre di quest’anno e per il quale, Viterbo, tappa fondamentale della Via Francigena, non può farsi trovare impreparata.
AgensCultura Facebook info 3496482302

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI