Le ceramiche medievali e rinascimentali della Torre Julia

torre

Il 20 e il 21 febbraio 2016 ad Acquapendente appuntamento con “Le ceramiche medievali e rinascimentali della Torre Julia”. La Coop. L’Ape Regina e il Museo della città propongono una visita guidata alla sezione museale dedicata alle ceramiche medioevali e rinascimentali, rinvenute durante gli scavi effettuati nel complesso di Sant’Agostino ad Acquapendente. Le sale espositive ospitano la collezione di maiolica arcaica del Museo della città di Acquapendente, recuperata presso alcuni locali delle Scuole Elementari che riutilizzano gli ambienti dell’ex convento Agostiniano. Il materiale ceramico esposto copre un arco cronologico che va dalla prima metà del XIII ai primi decenni del XV secolo. Dopo la visita sarà possibile partecipare al laboratorio di ceramica “Artigiani Vasai” finalizzato alla costruzione e decorazione a incisione di un vaso in argilla.

L’appuntamento è  fissato sabato 20 febbraio dalle 15.00 alle 16.00 al Museo della città ed a seguire, dalle 16.30 alle 18.30, solo il sabato in occasione dell’evento, i ceramisti della B.A.M.A. (Bottega Artigiana Maioliche Artistiche) realizzeranno una dimostrazione al pubblico su come costruire dei manufatti in argilla utilizzando il tornio a pedale.

I partecipanti alla giornata avranno la possibilità di assistere alla  “nascita” di un manufatto partendo dalla lavorazione di una palla di argilla utilizzando l’antichissima tecnica del tornio a pedale, e di parlare con dei professionisti che operano nel settore da oltre mezzo secolo.

Il laboratorio di ceramica e la visita guidata sono rivolti a famiglie con bambini dai 6 anni in su. Il laboratorio artistico sarà realizzato sabato 20 febbraio dalle 16.30 alle 18.30. Lo stesso programma verrà ripetuto per altri iscritti domenica 21 febbraio sia la mattina dalle 10.00 alle 13.00 che il pomeriggio dalle 16.30 alle 18.30.

Informazioni e prenotazioni entro venerdì 19 febbraio: Coop L’Ape Regina 0763-730246 oppure Centro Visite Comune Acquapendente 800-411-834 interno 3; email: eventi@laperegina.it, comunicando il numero delle persone e l’età dei partecipanti.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI