L’arciera Anastasia Anastasio oro ai Campionati Mondiali Militari in Francia

Anastasia Anastasio ha vinto la medaglia d’oro ai Campionati Mondiali Militari svolti dal 17 al 22 Luglio. a Fontainebleau, in Francia. Per la prima volta in Francia il Torneo Internazionale Militare di Tiro con l’Arco del C.I.S.M. Un evento di grande importanza a cui hanno partecipato il capo missione Mirko Pieri, le due compoundiste della Marina Militare Viviana Spano e Anastasia Anastasio e gli arcieri del Gruppo Paralimpico della Difesa Bonaventura Bove, Roberto Punzo e Fabio Tomasulo. La Fitarco ha deciso di affiancare agli arcieri il tecnico Fabio Olivieri.
La nostra campionessa ci ha regalato un’altra grande vittoria, in finale, Anastasia ha sconfitto la francese Sandrine Tremeau-Caudal con il punteggio di 135-129, coronando un percorso di crescita nell’ambito dell’intera competizione dopo il quarto posto in qualifica. Grande festa per il team azzurro e per Anastasia, già protagonista in mattinata assieme alla compagna Viviana Spano e ad un’atleta francese con l’International Team, tanto da aggiudicarsi l’argento nella prova a squadre. Nell’atto conclusivo, contro la Russia, cedono 208-220. Anastasia e Viviana meritano questa seconda piazza in virtù delle buone prove di qualificazione individuale che gli permettono, appunto, di esser inserite nell’International Team.
La gara e’ il primo mondiale militare tiro con l’arco organizzato dal Consiglio internazionale dello sport militare Cism: atleti militari di valore mondiale e militari atleti con disabilità per causa di servizio hanno gareggiato insieme in nome del valore sociale che l’attività sportiva ha per il recupero e l’integrazione dei feriti infortunati ed ammalati.
“Sono orgogliosa di aver partecipato ad un evento del genere, visto il significato della competizione, e con la Marina sono onorata di essere partecipe di questo modo di concepire lo sport, ha affermato la campionessa della Tuscia”

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI