L’ambasciatore di Cuba in Italia Alba Beatriz Soto Pimentel s a Tarquinia

Visita il 12 maggio dell’ambasciatore, della Repubblica Cuba in Italia Alba Beatriz Soto Pimentel s a Tarquinia ,a testimonianza del profondo legame che unisce Semi di Pace e la città etrusca con l’isola, trova completamento nel progetto umanitario “Amistad – Luca Leoni” per il sostegno ai bambini, agli anziani e ai ragazzi diversamente abili.
«È con molto piacere che accoglieremo l’ambasciatore, alla sua prima visita a Tarquinia e nella nostra sede. – sottolineano da Semi di Pace – Abbiamo un rapporto speciale con Cuba, dove operiamo da 18 anni. Sua eccellenza rimarrà certamente colpita dalla Cittadella, dove tra l’altro, abbiamo inaugurato da più di un anno il “cammino” dedicato all’eroe cubano José Julián Martí Pérez». Intenso il programma della giornata.
L’ambasciatore, accompagnato dal presidente di Semi di Pace Luca Bondi, sarà ricevuto presso il palazzo comunale dal sindaco Mauro Mazzola, per i saluti istituzionali e lo scambio di doni. Sua Eccellenza si recerà poi presso l’Istituto “San Benedetto” e, a seguire, all’IIS “Vincenzo Cardarelli”, dove incontrerà gli studenti dell’indirizzo “Turismo”. L’ambasciatore si confronterà con i ragazzi, rispondendo alle domande fatte in lingua spagnola sugli scenari internazionali.
Al termine seguirà un pranzo presso la Cittadella, sede centrale di Semi di Pace, che servirà per approfondire la conoscenza della realtà associativa e dei tanti ambiti in cui opera, sia sul territorio italiano che in ambito internazionale.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI