L’altra faccia della moneta: conferenza a Tuscania

economia

Degrado economico e civile dei nostri tempi: è il tema della coneferenza che si terrà il 9 maggio, alle 16.30, nella sala conferenze della Biblioteca Comunale, tempio ex Santa Croce, in piazza Basile, a Tuscania organizzata da Aldo Fornai, Marco Cipolloni, Tiziana Basile, Luigi Francini e Antonello Gentilini.

“Siamo ormai costantemente sotto assedio da una serie di attacchi che riguardano quasi tutti i settori e gli aspetti della nostra vita- dichiarano gli organizzatori- salute, politica, economia, famiglia, lavoro, scuola e potremmo continuare all’infinito. Succede a Tuscania, in Italia ma possiamo tranquillamente dire nel mondo globalizzato e la reazione nella quasi totalità delle persone ovunque è sempre la stessa: paura, orrore, frustrazione, impotenza, incredulità, rassegnazione.

Per non rimanere bloccati nella paura e nell’impotenza di fronte a tutti questi problemi che ci sovrastano, suggeriamo a tutti di provare a capirci qualcosa. Così abbiamo deciso di chiamare degli esperti che attraverso brevi conferenze, in modo chiaro e semplice, possono darci quelle informazioni e rispondere a quelle domande a cui singolarmente sarebbe complicato trovare risposte adeguate.

Un percorso di questo tipo non poteva che cominciare con un approfondita analisi della materia economica, visto che proprio dalla finanza, dal sistema bancario, dalla moneta, ci cadono addosso i guai che riguardano il nostro portafoglio, il lavoro ecc.

Se volete una volta per tutte capire in un modo accessibile a tutti, le cause e da dove provengono i problemi economici che ci assillano, allora siete invitati a intervenire”.

LOCANDINA

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI