Laboratori di visione al MAT..con Simone Nebbia

teatro simone nebbia

All’interno del progetto Dominio Pubblico 2014-2015, è operativo da qualche tempo, un’altro progetto: Laboratori di Visione. Si tratta di una serie di incontri con un gruppo di spettatori attivi, che precederanno i singoli spettacoli nel programma di Dominio Pubblico, per introdurre loro, attraverso un lavoro di accompagnamento alla visione del teatro contemporaneo, lo spettacolo a cui assisteranno.

In collaborazione con i direttori artistici di Dominio Pubblico, ideato congiuntamente con Teatro Argot, Teatro dell’orologio e A.T.C.L , opereranno anche Arci Viterbo e l’Officina Culturale Regionale Distretto Creativo. Il loro obiettivo, con Laboratori di Visione, è quello di creare un dialogo continuo con i partecipanti per costruire un percorso di monitoraggio del cartellone proposto, che sia anche un progetto di auto-formazione.

Il prossimo incontro di Laboratori di Visione è per giovedì 5 Marzo dalle ore 19,30 alle ore 20,30, al MAT(Via del Ganfione) con la presenza del critico teatrale Simone Nebbia. A seguire, sempre al MAT alle ore 21, lo spettacolo “Passi, una confessione di Bartolini/Baronio“, vincitore del premio Dominio Pubblico Officine.  Lo spettacolo è una confessione costruita su materiale a tratti autobiografico, fatto di appunti, suoni e immagini, create in tempo reale grazie ad una lavagna luminosa che disegna la scena. Lo spettacolo nasce dall’esplorazione del duo Bartolini/Baronio, del tema dell’incidente e del dolore come possibilità e rinascita. Tante le ispirazioni che li hanno condotti durante la progettazione dello spettacolo, tra cui anche Samuel Beckett. Il motto potrebbe essere: “La fine è solo la curva della strada. Da quel punto di luce che se ne va, si ricomincia. Per nascere una seconda volta, bisogna morire

Per info e prenotazioni:

Elisa Maurizi 393 9211339

Marco Trulli 393 9097166

culturavt@arci.it

www.dominiopubblicoteatro.it

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI