La via Francigena e i diversi volti di Vetralla

In occasione della manifestazione “Fiori alle Finestre e Cene in Cantina” giunta alla XXIVesima edizione, Antico Presente propone alcuni itinerari noti e meno, per scoprire i diversi volti di Vetralla.

Chi almeno una volta non si è trovato a passare a Vetralla? Proprio per esserci già passati a volte non si ha la curiosità di spingersi oltre le strade principali. Il risultato sarà inaspettato e catapulterà il visitatore direttamente nel medioevo, periodo in cui Vetralla era una tappa importante della via Francigena.

Una passeggiata tra gli stretti vicoli del borgo per conoscerne la storia, respirare l’atmosfera e rimanere stupiti alla vista di torri, palazzetti nobili, profferli, antiche mura, lavatoi, della meravigliosa Chiesa di S. Francesco e di S. Pietro e della Casa Museo nella torre del Capitano del popolo, aperta eccezionalmente per l’occasione.

Dentro il borgo si trovavano gli artigiani, le donne impegnate nelle attività quotidiane e i bambini che giocavano all’aperto ma fuori dalle mura i boschi erano vissuti da pascoli bradi soprattutto di maiali, dall’attività dei boscaioli, dei tagliatori e carbonari, dai cacciatori e da persone che facevano la quotidiana pulizia dei “troscioni” e dei condotti della preziosa acqua per evitarne gli sprechi.

E’ proprio nei boschi del Monte Fogliano che si trova l’Eremo di S. Girolamo immerso nella secolare faggeta.
Vetralla è circondata da boschi e il bosco delle Valli conserva un tesoro inesplorato fino a dieci annifa: Il tempio di Demetra, che sarà meta di una delle visite.

PROGRAMMA

Sabato 10 giugno ore 17.00 – Visita guidata al Monte Fogliano e all’eremo di San Girolamo. (Durata 2 ore).
Domenica 11 giugno ore 15.30 – Visita guidata del centro storico di Vetralla con passeggiata negli stretti vicoli del borgo per conoscerne la storia e stupirsi alla vista di palazzetti nobili, profferli, antiche mura, lavatoi, delle meravigliose Chiese di S. Francesco e S. Pietro e della Casa Museo nella torre del Capitano del popolo, aperta eccezionalmente per l’occasione. (Durata 2 ore). Per i partecipanti menu speciale a 12,00 euro alla cantina del Compare Popo. Prenotazioni al 339.4369268.
Giovedì 15 giugno ore 21.00 – Andar per lucciole – Passeggiata in notturna per adulti e bambini. Partenza da Piazza della Rocca e percorso verso pian delle Crete con arrivo alla chiesa della Madonna del Ponte con sorpresa finale. (Durata 2 ore).
Sabato 17 giugno ore 17.00 – Visita guidata del centro storico di Vetralla con passeggiata negli stretti vicoli del borgo per conoscerne la storia e stupirsi alla vista di palazzetti nobili, profferli, antiche mura, lavatoi, delle meravigliose Chiese di S. Francesco e S. Pietro e della Casa Museo nella torre del Capitano del popolo, aperta eccezionalmente per l’occasione. (Durata 2 ore).
Domenica 18 giugno ore 10.00 – Visita guidata al bosco sacro e al tempio della Dea Demetra. (Durata 2 ore). Per i partecipanti menu speciale a 12,00 euro alla cantina gestita Proloco.
Domenica 18 giugno ore 15.30 – Visita guidata del centro storico di Vetralla con passeggiata negli stretti vicoli del borgo per conoscerne la storia e stupirsi alla vista di palazzetti nobili, profferli, antiche mura, lavatoi, delle meravigliose Chiese di S. Francesco e S. Pietro e della Casa Museo nella torre del Capitano del popolo, aperta eccezionalmente per l’occasione. (Durata 2 ore). Per i partecipanti menu speciale a 12,00 euro alla cantina del Compare Popo. Prenotazioni al 339.4369268

Visite guidate GRATUITE con prenotazione obbligatoria

Informazioni e prenotazioni
339.5718135 – info@anticopresente.it – www.anticopresente.it

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI