La via delle Chiese Paleocristiane: visita guidata ai mosaici absidali

Esplora Tuscia è pronta a ripartire con un calendario tutto nuovo ed entusiasmante di escursioni tra storia,arte,natura..
Si inizia domenica 5 marzo (dalle 9.00 alle 13.00) con un trekking guidato a Roma, città magica e considerata una tra le più belle del mondo.
Verrà organizzato un percorso che attraverserà il tracciato delle Chiese Paleocristiane, insieme alla storica dell’arte Cecilia Paolucci. Tra l’Esquilino e il Viminale, nella via Urbana, esiste un luogo antico per la memoria cristiana: la Chiesa di Santa Pudenziana. Questa è una delle antiche chiese paleocristine che forma un triangolo leggendario con la Chiesa di Santa Prassede a chiesa di Santa Pudenziana è una delle chiese più antiche di Roma e conserva uno dei più antichi mosaici absidali databile alla fine del IV secolo. Un mosaico che presenta la figura del Cristo con gli Apostoli e due figure femminili che grazie a questa visita, sarà possibile scoprire e decifrare nel significatoe la più conosciuta chiesa di Santa Maria Maggiore. I partecipanti andranno alla scoperta delle origini del culto cristiano, tra leggenda e storia, esplorando angoli mistici e suggestivi.

Dalla Tuscia, l’appuntamento per la partenza è alle 8,15 a Nepi, in piazzale della Bottata.

Da Roma due punti di partenza: il primo appuntamento è per le ore 09:00 alla Stazione di Saxa Rubra, il secondo è alle ore 09:45 a Piazzale Flaminio.

La prenotazione al trekking è obbligatoria e non saranno accettate prenotazioni pervenute oltre il giorno 2 marzo 2017.

Per info: 3332399963 (Emanuele) – 3343488119 (Francesco) – esploratuscia@gmail.com

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI