La Tuscia al voto per scegliere 21 sindaci

Le urne si sono aperte in questa tiepida domenica di giugno alle 7 e si chiuderanno alle 23.
Sono 21 i comuni della Tuscia Viterbese che rinnovano il proprio consiglio comunale .Questi i numeri: 83.167 gli elettori divisi in 42.630 femmine e 40.537 maschi.
Vetralla e Montefiascone i comuni più grandi, Proceno e Arlena di Castro i più piccoli. 65 i candidati a sindaco, di cui 12 che tentano la riconferma come Sandino Aquilani a Vetralla, Fabio Menicacci a Soriano e il più giovane candidato Emanuele Maggi a Bassano Romano.Tante le liste in gara e tante new entry che con la politica non hanno precedenti.Una campagna elettore che si è giocata in maniera tranquilla consegnando all’opinione pubblica un grande senso di civiltà.Non ci resta che attendere il nome degli eletti che andranno ad amministrare i 21 comuni della Tuscia.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI