Felice Arletti alla Prova del cuoco con i marroni della Tuscia

La Tuscia nuovamente protagonista sugli schermi di Rai1 con Felice Arletti, il titolare dell’Agriristoro “Il calice e la stella” di Canepina che il 28 ottobre a mezzogiorno partecipa alla popolare trasmissione La prova del cuoco condotta da Antonella Clerici per promuovere i prodotti della Tuscia. Stavolta protagonisti dei piatti preparati dal ristoratore cimino saranno le castagne e la cannaiola attraverso una rivisitazione di una pietanza tipica della zona: stracotto di manzo, abbinato appunto ai marroni locali e al tipico vino prodotto soprattutto a Marta In quelle circostanze la promozione dell’enogastronomia locale, si era basata su alcune ricchezze agroalimentari locali come la canapa, i legumi, i formaggi e i salumi della Tuscia. Numerose le aziende coinvolte: dalla pasticceria di Emanuele Isanti, l’Etoile di Alice, il panificio Fiorentini, i produttori di castagne dei Cimini, le creme della Gentile di Caprarola, i prodotti del BioForno il Sambuco e la cannaiola di Marta. Oggi Arletti è l’ ambasciatore della Tuscia di cui porta in giro la bontà dei piatti della tradizione, dando rilievo al forte legame che esiste tra agricoltura, territorio, storia e comunità locale.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI