La scuderia Lidio Burla con “ Papessa”, fantino Gavino Sanna vince il Città di Capalbio

La scuderia Lidio Burla di Acquapendente per la terza volta consecutiva, con lo stesso cavallo e lo stesso fantino, ha vinto il concorso ippico per cavalli a galoppo “Città di Capalbio”.
Il cavallo trionfatore è una femmina saura di sette anni: “La papessa”, montata dal fantino Gavino Sanna, è risultata vincitrice il 19 agosto presso il circuito dell’ippodromo della Torricella a Capalbio.
Un successo che si era ripetuto negli anni 2013-2014-2015, da registrare come un record.
La scuderia aquesiana di Lidio Burla ha collezionato numerosi premi e riconoscimenti in 40 anni di attività dando lustro e prestigio alla città di Acquapendente in cui risiede .

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI