La Riconquista di Ferento A.D. 2017: gli aspetti di vita dell’antica Roma

Un tratto di strada che porta a Ferento, l’antica città i cui resti si trovano a pochi chilometri di distanza da Viterbo, è stato asfaltato con un intervento della Provincia. Questo rende più agevole raggiungere il sito archeologico dove, dopo oltre 850 anni, oggi nei giorni 3 e 4 giugno, avverrà la “riconquista” dell’antica città da parte delle legioni romane nel corso di una grandiosa manifestazione rievocativa alla quale parteciperanno ben cinque raggruppamenti ed associazioni di figuranti e danzatrici.
L‘Associazione Archeotuscia Onlus e l’Associazione di promozione culturale LEGIO IIII FLAVIA FELIX organizzano all’interno dell’area archeologica di FERENTO, le due giornate di eventi per fare scoprire aspetti della vita dell’Antica Roma.
SABATO pomeriggio 3 giugno: arrivo legionari, allestimento campo con le tende, addestramento legionari.
DOMENICA mattina 4 giugno (dalle ore 10.00): banchi didattici, didattica sulle legioni e sui mezzi di assedio, addestramento.
DOMENICA pomeriggio 4 giugno (dalle ore 17.00): ingresso del corteo dell’imperatore con la sua scorta, accensione del sacro fuoco con le vestali, lotta gladiatoria, danze antiche romane, dimostrazione delle legioni.
Al tramonto l’area archeologica sarà illuminata da fiaccole, lanterne e bracieri.
L’evento è finalizzato alla raccolta fondi per il sito archeologico di Ferento.
L’ingresso sarà libero con oblazione volontaria sul posto.
Gradita prenotazione, max 1000 posti. Info: 328/7750233 Simonetta.

SHARE