“La ragazza che faceva l’autunno”: prima mondiale alla RinascimentiAmo Gallery

La ragazza che faceva l’autunno, il nuovo appuntamento con Quartieri dell’Arte il 28 ottobre alla RinascimentiAmo Gallery – Spazio GBE in P.zza S. Simeone a Viterbo alle ore 18.00 in prima mondiale.
Con:
Caterina Acampora, Anna Mallamaci, Marzia Mancino, Simone Borrelli, Carmine Fabbricatore, Silvio Impegnoso, Laurence Mazzoni

Regia Stefano Pastore

da un testo di Francesco Salerno

Una realtà che ormai è delirio e distopia.
Una città sotto assedio.
Un uomo in cerca di vendetta.
In un letto d’ospedale, una donna sospesa tra la vita e la morte.
Milano brucia ed il G20 è ormai guerriglia urbana, forze di polizia in assetto di guerra sono l’unico scudo contro la rabbia e la disperazione di chi ormai non ha più futuro, mentre nelle stanze del potere si stabiliscono gli equilibri del nuovo ordine. Molte teste dovranno cadere.
Un killer cammina per la città blindata, vuole giustizia, manette e scudi di plexiglass non possono fermarlo.
Ma perché hanno ridotto la sua vita in frantumi? Chi ha distrutto il futuro di un paese, chi sono i carnefici e le vittime di questo sistema sociale impazzito?
La risposta è in una malinconica storia d’amore
POSTI LIMITATI SI CONSIGLIA LA PRENOTAZIONE.
INFO E PRENOTAZIONI:
ufficiostampaquartieridellarte@gmail.com

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI