La Pianista Anna Lisa Bellini in concerto all’Auditorium

Continuano gli appuntamenti della XI Stagione concertistica pubblica Anno Accademico 2015-2016 dedell’Università della Tuscia, all’Auditorium di Santa Maria in Gradi. Questo sabato è la volta della Pianista Anna Lisa Bellini che incanta il pubblico per la qualità del suono e per la sua spiccata personalità
Il concerto:
Ludwig van Beethoven (Bonn, 1770-Vienna, 1827)
Sonata per pianoforte in do minore op. 13 “Patetica Grave – Allegro di molto e con brio; Adagio cantabile; Rondò: Allegro

Sonata per pianoforte in do diesis minore op. 27 n. 2
“Al chiaro di luna“
Adagio sostenuto; Allegretto; Presto agitato
* * *
Fryderyk Chopin (Żelazowa Wola, 1810-Parigi, 1849)
24 Preludi op. 28

Biglietti: intero 9 euro, ridotto 5 euro

L’accesso è da Via Sabotino 20 (ampio parcheggio interno)
Info: Tel. 0761.357.937; 348.793.1782.

Chi è Anna Lisa Bellini
Anna Lisa Bellini si è esibita nelle più importanti sale concertistiche in Germania, Cile, Giappone, Francia, Belgio, Svizzera e nei maggiori centri musicali italiani quali Roma (Oratorio del Gonfalone), Genova (Teatro Carlo Felice), Parma (Teatro Regio), Siena (Settimana Musicale Senese), Ravello (Festival internazionale), Mantova (Palazzo Te), Firenze, Napoli, Ferrara, Pistoia, Modena, Bergamo, Alghero, Napoli, Siracusa, Messina, Cremona …
Nel 2001 ha fondato il Beethoven Festival Sutri di cui cura la direzione artistica. La rivista specializzata AMADEUS ha così recensito il lavoro discografico con opere di Schubert-Liszt-Busoni: “…trasforma l’ascolto in un suggestivo e intimista viaggio nell’anima”.
Per la sua carriera artistica, il Canova Club di Roma le ha assegnato il prestigioso premio R.O.S.A. “Risultati Ottenuti Senza Aiuti”.
Attualmente è docente di pianoforte presso il Liceo Musicale “Santa Rosa da Viterbo”. Sono tra gli impegni futuri i concerti presso la Stagione Concertistica Filarmonica Umbra a Terni, la XVIII Stagione Concertistica della Società della Musica di Mantova, il 40° Internationales Marschner Festival Hinterzarten e la 66a Stagione dei Concerti dell’Oratorio del Gonfalone di Roma.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI