La Grande Arte di Hieronyimus al Cinema Lux

E’ stata la più grande retrospettiva mai vista dedicata a Hieronymus Bosch (1453-1516), con l’esposizione di 36 delle 44 opere superstiti della sua produzione. Hieronymus Bosch Visions of Genius del Het Noordbrabants Museum, la mostra che si svolta a ‘s-Hertogenbosch, città natale dell’artista, ha raccolto oltre 420.000 visitatori, accorsi da tutto il mondo per ammirare le bizzarre creazioni di Bosch, con orari di apertura del museo protratti fino all’una di notte per accogliere la fenomenale e inattesa domanda di pubblico a 500 anni dalla morte del pittore olandese. Per chi si fosse perso quell’esposizione sorprendente e per tutti coloro che vogliono riviverla in Il curioso mondo di Hieronymus Bosch. Accompagnato dagli interventi di esperti, come gli stessi curatori della mostra e importanti critici coinvolti per l’occasione, il film approfondisce la vita di questo artista visionario per esplorare ci che ha ispirato i suoi lavori eccentrici e spesso ossessivi. Interverranno il regista e artista Peter Greenaway, il critico d’arte del Times Rachel Campbell-Johnston e il direttore del Het Noordbrabants Museum Charles de Mooij. Il Curioso Mondo di Hieronymus Bosch permetter al pubblicodi apprezzare nel dettaglio i dipinti di Bosch come mai prima,offrendo una visione attenta di tutte le curiosit nascoste all’interno delle sue tele, dai sacerdoti cannibali agli uccelli a tre teste. Il film riporta in vita la forma originale delle famose pale di Hieronymus Bosch, che sono rimaste per molto tempo separate e sono attualmente divise fra i pi grandi musei del mondo. E rivela anche nuove scoperte emerse -utilizzando le tecnologie pi avanzate- durante i preparativi per la mostra nell’ambito del “Bosch Research and Conservation Project”. L’opportunità per gli amanti dell’arte è al cinema Lux a Viterbo il 14 dicembre.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI