La Favl Basket a Gualdo Tadino. Coach Masini: “Per noi è già fondamentale”

Impegno fondamentale per la Favl Basket che in questa domenica pomeriggio sarà di scena sul parquet del Gualdo Basket per una gara che Andrea Masini ha definito “crocevia importantissimo” per il processo di crescita dei miei ragazzi.
In settimana i ragazzi della Favl si sono preparati a dovere viste anche le assenze. Davide Cesana dopo l’infortunio alla spalla subito sabato nella gara contro Todi è stato visitato a Terni nel pomeriggio di giovedì e il referto per il ragazzo Recanatese non è stato incoraggiante, sembra quasi scontata per ora la sua assenza dai parquet di gioco per lungo tempo. Dalla gara di Gualdo la Favl potrebbe comunque far leva su un nuovo tesseramento che la società è in procinto di firmare proprio in queste ore. Assenza pesante anche quella di Giulio Giachini per motivi personali e anche Simone Tola , il capitano, non sarà ancora al massimo dopo l’influenza che lo aveva tenuto ai box nel match di Sabato passato.
Il coach Toscano ha voluto comunque precisare: “Eccetto le prime due giornate, la squadra ora appare in netta crescita; le assenze sono sicuramente pesanti ma chi c’è mi auguro che dia il massimo”. Lo stesso Masini ha ammesso che aveva previsto un processo di crescita simile da parte dei suoi ragazzi. “I ragazzi devono ancora capire dove sono stati catapultati – prosegue il coach – ci sono squadre con più giocatori esperti che ci mettono meno tempo a carburare, ma quando hai molti giovani in squadra ci vuole più pazienza e il processo di crescita è sempre simile a quello che stiamo affrontando noi”. L’atteggiamento della squadra però deve essere quello visto nelle ultime partite e proprio sotto questo aspetto Masini non ammette deroghe. “Il mese di novembre che sarà aperto dalla gara di domani a Gualdo e quelle successive con Perugia in casa e Rieti in trasferta ci dirà chi siamo, e ho bisogno per questo che i ragazzi diano il 101% in campo”.
Gli avversari di domani non sembrano essere però un osso molto facile da addentare per i ragazzi della Favl. La squadra Umbra rispetto allo scorso anno ha cambiato molto e fino ad oggi in casa hanno un 2 su 2 nelle vittorie, nello scorso turno la capolista Orvieto ha avuto vita molto difficile nel venire a capo dello scontro diretto proprio contro Gualdo. Giocatori come Paleco, Egbunike e Van Wijngardeen saranno delle vere e proprie spine nel fianco per la Favl, e Tola e compagni dovranno tirare fuori una prestazione degna di nota per uscire con i due punti dal parquet di Guado Tadino.
Palla a due alle ore 18:00 di domenica al Palasport “Luzi”di Gualdo Tadino. Arbitri dell’incontro saranno Federica Servillo e Luca Ricci, entrambi della delegazione di Perugia.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI