La Crocifissione: ne parlano Antonio Rocca e Elisabetta Gnignera

crocifissione

La famosa Crocifissione che sembra essere attribuita a Michelangelo, situata presso il Polo Monumentale Colle del Duomo a Viterbo, torna ad essere argomento di dibattito, sabato 29 agosto alle 19 presso il Polo in piazza San Lorenzo.

Antonio Rocca, lo storico che ha sollevato la questione attorno alla tavoletta di Michelangelo, torna sulla dibattuta opera facendo il punto sulle ipotesi attributive emerse recentemente e fornendo nuovi elementi iconologici.

Partecipa alla conferenza Elisabetta Gnignera, specialista di Storia del Costume rinascimentale italiano, che illustrerà, sulla base di alcuni dettagli di costume raffigurati nella Crocifissione, un’ipotesi di datazione ed una nuova lettura della iconografia vestimentaria attuata nella tavoletta viterbese, prefigurando, insieme a Rocca, degli ulteriori possibili scenari di studio.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI