La Contrada Sant’Angelo, con Matteo Lalli vince il Palio di Sant’Egidio

Il tempo incerto aveva fatto temere sino all’ultimo che l’evento slittasse, ma invece si è conclusa nella data di programma la XLV edizione dell’Ottava de Sant’Egidio, che ha visto vincitrice del Palio la Contrada Sant’Angelo, grazie alla prestazione di gara dell’arciere Matteo Lalli. Apprezzamenti a tutti gli arcieri che ogni anno sanno offrire grandi emozioni in piazza della Libertà a Orte. Nella stessa serata di domenica 11 settembre è stato consegnato il premio della Giuria Popolare del I Concorso “Luci e Ombre nel Medioevo”, vincitrice Paola Testacuzzi. Sono stati gli Sbandieratori delle Sette Contrade di Orte il simbolo della chiusura della festa, che ad onor del patrono Egidio ricalca l’impronta di una tradizione che ne rievoca in modo impeccabile la storia.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI