La Comunità islamica di Civita Castellana condanna gli atti terroristici

E’ composta da circa 600 persone in maggioranza di origine marocchina la comunità islamica di Civita Castellana , ha preso posizione esprimendo una forte condanna degli atti terroristici in Francia. che definisce crimini contro l’umanità». «L’islam – dicono dall’associazione Senza Frontiera – è estraneo a qualsiasi forma di estremismo, è la religione della pace e i veri musulmani sono anche loro vittime di questi atti criminali».

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI