Chiesa Santa Maria in Via: sgorga acqua miracolosa

E’ un vero e proprio gioiello nel centro di Roma, quasi riparato all’inizio di una storica Piazza (piazza Colonna), più o meno all’altezza della galleria Alberto Sordi (largo Chigi), è situata la chiesa di Santa Maria in Via. La sua nascita è legata a un miracolo che in pochi conoscono.
Nel 1256 qui, al posto della chiesa, vi era una semplice stalla annessa al palazzo di un cardinale e, nei pressi della stalla, un normalissimo pozzo per attingere l’acqua. Era una notte di settembre, e si narra che un servo del cardinale, volontariamente o per errore, fece cadere nel pozzo un’immagine della Madonna, dipinta su una pesante tegola di terracotta. Il pozzo eroga ancora acqua e ancora oggi, se entrate nella chiesa, subito sulla destra, c’è una cappella con un altare. Lì trovate esposta l’effigie della Madonna che galleggiò e, subito sotto, una sorta di piccolo rubinetto, che consente ai fedeli che lo richiedono di bere l’acqua dell’antico pozzo (vedi foto), acqua che si suol dire abbia prodotto molti miracoli. L’acqua viene esaminata ogni mese, risultando sempre pura.
Proprio per questo motivo non di rado si vede non solo chi beve quest’acqua, ma anche chi si riempie una bottiglietta per portarla con sé. C’è un silenzio pacificante all’interno una visita in questo gioiello d’arte e di spiritualità renderà più sereni.
In allestimento il sito www.madonnadelpozzo.it
[pp_gallery gallery_id=”73647″ width=”500″ height=”744″]

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI