La Carrareccia: pedalando indietro nel tempo a Bolsena

carrareccia

Una passeggiata ciclo-turistica d’epoca con qualsiasi tipologia di bicicletta per riportare in vita il ciclismo storico. È La Carrareccia 2015, tradizionale manifestazione promossa a Bolsena dal 4 al 6 settembre in piazzale Dante Alighieri.

L’evento 2015 è organizzato dall’Asd Trombadore’s Team ed è dedicato a Salvatore Morucci, il ciclista di San Martino al Cimino scomparso prematuramente a 29 anni durante lo svolgimento della Coppa Trani, dopo essersi scontrato con un camion che procedeva in senso inverso.

Venerdì 4 settembre alle 18 presso l’Auditorium Comunale si terrà la conferenza “Integrazione nel ciclismo, quale e perché”, tenuta dal Dr. Carlo Massullo, specialista in Medicina dello Sport  e campione Olimpico e Mondiale di Pentathlon Moderno, con aperitivo finale. Alle 21.30 il piazzale Dante Alighieri ospiterà il concerto dei Les Cerveaux  Malefiques.

Sabato 5 settembre alle 8 c’è l’apertura del mercatino ciclistico d’epoca in viale A Diaz. Alle 10 è in programma la visita guidata al centro storico di Bolsena e presso la Basilica di S. Cristina, sede del Miracolo del Corpus Domini, a cura di Maria Pace Guidotti, con aperitivo finale  offerto dal Bar Gelateria del Corso in collaborazione con Dolce Forno Savastano. La partenza è da piazza Monaldeschi –Castello. Alle 16 appuntamento  con il Giro delle Cantine,  degustazione di vini e prodotti tipici locali in cantine ed enoteche selezionate da La Carrareccia, con l’ esibizione della Compagnia delle Lavandaie della Tuscia. Alle 20.30 si mangia con la Cena de’ La Carrareccia con buffet di prodotti tipici e a seguire il concerto del gruppo Anice.

Domenica 6 settembre alle 7.30 parte La Carrareccia da Piazzale D.Alighieri mentre  dalle12 alle17  circa è previsto l’arrivo dei partecipanti. Il pranzo si terrà presso la Trattoria da Guido sulle rive del Lago di Bolsena.

Per informazioni www.trombadores-team.com – 328 6761226 – 340 9119743 – 335 374282

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI