L’ Unità d’Italia a tavola passa a Viterbo in Piazza dei Caduti

L’Unità d’Italia a tavola in una tavola ricca di sapori espressione del nostro bel Paese.
Una manifestazione, ideata ARTE Group,società ligure, in occasione dei 150 anni dell’Unità d’Italia per valorizzare l’enogastronomia tipica regionale italiana, riconosciuta in tutto il mondo come stile di vita e di eccellenza.
Non poteva mancare il Lazio e la Tuscia con le proprie tipicità.
Da venerdì 1 aprile a domenica 3 aprile, dalle 10 alle 20, in piazza dei Caduti,l’Unità d’Italia si consuma a tavola.

“Abbiamo portato la tradizione enogastronomica nelle più belle città d’Italia – sottolineano i promotori della manifestazione – proponendo tre giorni d’immersione nel gusto e nella tradizione artigianale del nostro Paese”.
L’enogastronomia tipica italiana riunita in un unico evento, un tuffo nei sapori di tutto lo stivale, per passare in pochi metri dalle prelibatezze del Trentino Alto Adige a quelle della Puglia, passando per il Lazio giungendo sino a Viterbo.
L’evento è patrocinato dall’assessorato allo sviluppo economico e alle attività produttive ed agroalimentari del Comune di Viterbo.
L’importanza culturale dell’iniziativa è stata confermata dal Ministero delle politiche Agricole Alimentari e Forestali che ha concesso il patrocinio alla manifestazione per il secondo anno consecutivo ed ha pure ricevuto anche il patrocinio dell’Agenzia Nazionale del Turismo (ENIT) e di UNIONCAMERE in quanto risulta essere strategica per l’attrattiva verso i nostri prodotti e per stimolare il turismo enogastronomico, settore d’eccellenza del nostro Paese.
info@arte-eventi.it tel.0185 598147

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI