Kabul, ucciso cooperante italiano e futura moglie

A Kabul, ucciso cooperante italiano e la futura moglie. Talebani rivendicano .La Farnesina ha confermato la morte di Alessandro Abati bergamasco di 48 anni, nell’attentato in una foresteria di Kabul piena di stranieri. Con il cooperante è morta la fidanzata kazaka In totale sono 14 le vittime. Ministro Gentiloni: “Situazione complicata”.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI