Itinerari estivi: cicloturismo con e-bike a pedalata assistita

Nei programmi di questa estate dalla Tuscia e nella Tuscia, sforando nella bassa Toscana, c’è la magnifica esperienza per chi la vuol provare delle escursioni in e-bike (bicicletta a pedalata assistita).
Le e-bike stanno entrando sempre più velocemente nel mondo del cicloturismo e chi le ha provate sa perché. Le bici elettriche a pedalata assistita, infatti, aiutano il ciclista senza annullare il piacere di pedalare, perché il motore elettrico si attiva solo se richiesto e quando si pedala. Chi è poco allenato con le e-bike potrà comunque raggiungere mete altrimenti impossibili, magari seguendo gli amici bikers.
A chi invece faticare non fa paura, con le e-bike si potranno macinare molti più chilometri.
E’ pure il modo nuovo per fare turismo sostenibile. Provare per credere.
Itaway promuove un nuovo modo di scoprire il territorio, “cicloturismo con e-bike”
con tre proposte per questa estate:
“Vulci ed il suo terrotorio“: il martedì, il giovedì e la domenica, con tre proposte differenti;
“Tarquinia tra terra e mare”: il sabato e il mercoledì;
“Feniglia, spiaggia e riserva naturale“: il lunedì e venerdì.
E’ consigliato vivamente di munirsi di uno zaino con almeno 1,5 lt di acqua, crema solare e pranzo al sacco per le escursioni che durano tutto il giorno.
La prenotazione è obbligatoria al 331.799.76.78 oppure al 339.79.48.469.

Segnalazione di Daniela Vinci – Guida Turistica ed Escursionistica AiGae

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI