Io Celleno: una fabbrica di idee al Palazzo della Cultura

Io Celleno” l’open day in programma sabato 16 e domenica 17 maggio nel complesso del Palazzo della cultura borgo della Teverina, noto per le ciliegie, mette in piedi un’officina creativa in cui abbondano progetti, iniziative, esperienze, storie, arti, mestieri.
La manifestazione organizzata dal Comune di Celleno con la Pro loco,prevede il coinvolgimento attivo di tutta la popolazione locale nelle diverse espressioni.Imprese, associazioni, organizzazioni, gruppi spontanei, scuole, istituzioni o singoli cittadini faranno conoscere la propria attività in due modalità: uno spazio espositivo e un momento di animazione. Lo spazio espositivo consiste in una postazione fissa dove promuovere e comunicare in modo permanente per tutta la durata dell’evento la propria attività. Il momento di animazione potrà essere costituito da: miniconvegni (presentazione dell’attività con ospiti); attività espressive (teatrale, musicale, artistica, letteraria); esibizioni sportive (perfomance, saggio, minitorneo); degustazioni enogastronomiche (valorizzazione delle tipicità locali); laboratori artigiani (antichi e nuovi mestieri); opere dei bambini (concorsi); attività interculturali (incontri, giochi di cooperazione).La novità dell’evento è che vi troveranno spazio le nuove idee e i nuovi progett, tutte quelle iniziative di cui singoli o gruppi di cittadini, anche piccolo e non costituito formalmente, sente l’esigenza di promuovere e condividere per trovare stimoli e adesioni.Un sistema di rete che mette in bella vista la condivisione delle idee ad uso di una comunità che vuole leggersi nelle esigenze contemporanee. Previsti anche ai premi enogastronomici con la 1° gara di dolci con le ciliegie fatti in casa “DolCiliegie” e il concorso per vini artigianali “Il vino del contadino. Info.www.comune.celleno.vt.it

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI