Interporto di Orte, il Comune di Viterbo cede il suo pacchetto di quote

L’amministrazione comunale di Viterbo , con una determina del 12/9, ha messo in vendita le 6.000 azioni di cui è proprietaria – costate all’epoca 50.000 lire l’una (25,83 euro) – pari al 6,04% del capitale. Constatato che il valore attuale di un’azione è sceso a 13,2352 euro, la base d’asta è stata fissata a 80.000 euro. La gara pubblica – fanno sapere  da Palazzo dei Priori – si svolgerà col metodo delle ”offerte segrete”. Termine ultimo per presentare le offerte in Comune è il 29 settembre, alle ore 12.  Apertura delle buste e aggiudicazione il 2 ottobre, alle 16, sempre a Palazzo dei Priori sede comunale..

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI