Unitus: Innovazione prodotto nella filiera grano tenero

grano

Venerdì 18 Marzo 2016 si terrà la Giornata di studio dal titolo “Innovazione di prodotto nella filiera grano tenero per migliorare la qualità e la sostenibilità ambientale” presso l’Aula Magna G. Giovannozzi Sermanni dell’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo, organizzata dall’Università della Tuscia e dall’Accademia dei Georgofili di Firenze con il patrocinio dell’AISTEC.
Previsto il rilascio dei credits per gli studenti partecipanti.

PROGRAMMA
9:30 – 10:5 Saluto di Alessandro Ruggieri (Magnifico Rettore Università della Tuscia)
Intervengono:
Carlo Hausmann (Assessore Agricoltura Caccia Pesca, Regione Lazio)
Giuseppe Scarascia Mugnozza (Direttore DIBAF)
Nicola Lacetera (Direttore DAFNE)
Filiberto Loreti (Presidente sez. Centro Ovest, Accademia dei Georgofili)
Maurizio Ruzzi e Fabio Mencarelli (Presidenti CdS in SIQUAL e TAE)
Riccardo Valentini (Consiglio Regionale del Lazio)
Alberto Cardarelli (Presidente Ordine Dottori Agronomi e Forestali – VT)
Salvatore Velotto (Presidente Ordine dei Tecnologi – Lazio e Campania)

6° Colloquio DIBAF – Industria Alimentare
10:15 – 10.40 Pane: ieri, oggi e domani
Francesca Petrocchi (Università della Tuscia)
10:40 – 11:05 Innovazione e sostenibilità nella coltivazione del frumento tenero
Raffaele Casa (Università della Tuscia)
11:05 – 11:30 Obiettivi e strategie di miglioramento genetico del frumento tenero per
affrontare le sfide del prossimo futuro
Carla Ceoloni (Università della Tuscia)
11:30 – 11:55 Innovazioni nella tecnologia del pane industriale
Nadia Morbarigazzi (Barilla G. e R. Fratelli)
11:55 – 12:20 Lievito naturale ed effetti sulla qualità nutrizionale del pane e sulla salute umana
Marco Gobbetti (Università di Bari)
12:20 – 12:45 Innovazione nel processo di macinazione dei cereali per ottenere fibra
micronizzata Roberto Luneia (Analysis srl)
14.30 – 14:55 Innovare il pane per nutrire in salute
Ferdinando Novelli (Gruppo Novelli)
14:55 – 15:20 Pane e prodotti da forno surgelati: aspetti tecnologici e qualitativi.
Roberto Nardi (Former Unilever R&D Director, RO.NA S.a.s)
15:20 – 15:55 Uso del cloruro di sodio in panificazione
Marina Carcea (CREA-AN)
15:55 – 16:20 Analisi sensoriale del pane
Diana De Santis (Università della Tuscia)
16:20 – 16:55 Il Carbon Footprint del pane
Mauro Moresi (Università della Tuscia)
16:55 – 17:20 Conclusioni
Michele Pisante (Università di Teramo e Commissario Delegato CREA)
Emanuele Marconi (Presidente AISTEC-Università del Molise)

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI