IMU terreni agricoli proroga al 10 febbraio

terreni agricoli

Il Consiglio dei Ministri rivede e con questo fa tirare un enorme sospiro di sollievo a quei Comuni che erano interessati dal provvedimento, i limiti di altezza sulla quale è parametrata l’esenzione a fini IMU dei terreni agricoli. Il pagamento è prorogato al 10 febbraio p.v. L’ufficio Tributi comunica che il D.L. n. 4/2015 del 24 gennaio 2015 ha riscritto le regole dell’Imposta Municipale sui terreni, tornando alla vecchia classificazione Istat in vigore prima del D.M. del 28 novembre 2014.Tutto ciò comporta l’esenzione dall’imposta per i terreni agricoli nei comuni classificati totalmente montani, mentre invece i comuni parzialmente montani saranno esentati dal pagamento i terreni agricoli posseduti e condotti dai coltivatori diretti e dagli imprenditori agricoli professionali iscritti nella previdenza agricola.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI