Il look delle feste? Lucente, glamour, ma sempre elegante

Prepariamoci a metterci in tiro. Le feste ormai si sa sono un’ottima occasione per tirare fuori dall’armadio i capi più ricercati del nostro guardaroba, un periodo in cui glitter e paillettes non devono mai mancare. Ovviamente, senza esagerare: basta tenere a mente qualche semplice consiglio per sfoggiare un look super trendy al cenone di Natale e di Capodanno, senza snaturarsi.

Consigli utili
Scegliere capi in cui sentirsi a proprio agio: se non amate i vestiti attillati o scollati, evitateli in favore di linee e tessuti che vi fanno sentire comode. Sbizzarritevi invece con i colori: argento, oro, rosso e verde sono perfetti per le feste.

Prima di tutto essere se stessi: se nel corso dell’anno non indossate mai minigonne o pantaloni di pelle, rimanete fedeli al vostro stile e puntate sugli accessori per rendere il look più ricercato. Un tubino nero, per esempio, è un grande classico, versatile ed elegante, che con il giusto paio di scarpe, un bel paio di orecchini luminosi e un rossetto rosso vi rende subito irresistibili.

Pesare il look:
avete scelto un top dallo scollo importante? Abbinate un paio di pantaloni, o una gonna al ginocchio o alla caviglia. Preferite scoprire le gambe? Via libera alla minigonna, cui abbinare un maglione soffice, magari arricchito da fili luminosi.

Occhio alle scarpe: anche se la tentazione è quella di sfoggiare il tacco alto, se la serata si prospetta lunga rischiate di avere male ai piedi e di doverla trascorrere sedute. Scegliete un tacco adatto all’occasione – soprattutto se non siete abituate a portarli – e ricordare: la scarpa sportiva abbinata all’abito elegante quest’anno è molto di tendenza. Avete già pensato a un bel paio di sneaker platform? In alternativa, le ballerine con il cinturino, magari di velluto e in colori in voga come il verde, il blu e il vinaccia, sono bellissime e super comode.

Non esagerare con il make-up:
la tendenza, soprattutto in occasioni come il veglione di Capodanno, è di abbondare con il trucco. Ma si rischia di trasformarsi in “mascheroni”, e di coprire i lineamenti con strati di fondotinta e cipria. Mantenete una base naturale, e scegliete se puntare su uno sguardo intenso o sulla bocca: nel primo caso, via libera a ombretti luminosi, un tocco di glitter e matita (o eye-liner, per le amanti del cat eye) e tanto mascara, mentre la bocca resta nude; nel secondo caso, optate per una passata di mascara e di ombretto neutro, e sperimentate con le labbra. Rossetti metallici, gloss iridescenti, colori audaci per la serata più “wow” dell’anno!

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI