Il dolce degli innamorati: la love cake

Giovanna Santececca

La mia ricetta quest’oggi è dedicata a tutti gli innamorati e a quelli che desiderano innamorarsi, la Love Cake è un dolce magico, perfetto, facile da preparare. Provateci.

LOVE CAKE

Per l’impasto:
200 g di burro
200 g di zucchero
2 uova
7 tuorli
200 g farina di mandorle
70 g fecola
250 g cioccolato fuso fondente
7 albumi
1 bustina di lievito

Per la ganache al cioccolato:
800 g cioccolato fondente
700 g panna fresca
50 g burro

Per la glassa ai lamponi:
300 g lamponi più 20 per la decorazione
300 g zucchero
10 g amido di mais
10 gelatina

Procedimento

Impastare il burro con lo zucchero fino a crema, aggiungere le uova e i tuorli uno alla volta, mettere le farine con il lievito, il cioccolato fuso e gli albumi montati a neve mescolando dal basso verso l’alto.
Mettere nella tortiera e infornare a 180 gradi per 40/50 minuti.
Preparare la ganache scaldando la panna e versare il cioccolato a scaglie, far sciogliere fino a crema e aggiungere il burro, mettere a raffreddare.
Frullare i lamponi con lo zucchero e l’amido di mais, mettere a scaldare in un pentolino fino a bollore spegnere, aggiungere la gelatina ammollata nell’acqua fredda e il succo del limone e filtrare attraverso un colino eliminando eventuali grumi far raffreddare in frigo la glassa ricoperta con la pellicola.
Ricoprire la torta con la ganache, in superficie mettere la glassa ai lamponi e decorate il contorno con i lamponi, eccezionali anche i composti deliziosi di Massimiliano Biaggioli produttore dei Lamponi della Tuscia, ma attenzione a non chiamarli marmellate, s’inquieterebbe.
Se volete potete utilizzare uno stampo a cuore, ma nella classica tortiera è bellissima! La persona amata rimarrà a bocca aperta e ricordate che preparare dei dolci con le proprie mani per la persona amata è una delle migliori dimostrazioni d’affetto. Buon san Valentino dalla vostra Giovanna.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI