“Idoli, manichini e sagome di carta”, il libro di Claudio Sensi all’Etruria

Libreria Etruria presenta il programma di appuntamenti che si snoderà sino a dicembre.

Venerdì 10 novembre alle ore 17.30 Claudio Sensi presenta il suo libro di poesie “Idoli, manichini e sagome di carta”, edito da Futura.

L’incontro apre gli appuntamenti di novembre e dicembre programmati con gli autori.

Sabato 11 novembre gli appuntamenti proseguono con “A scuola di giallo” a cura di Federica Marchetti. Enrico Luceri ci parlerà de “La voce nel buio”.

Sabato 18 ore 18.00, Tullio Berlenghi presenta il suo” Alle colonne d’Ercole. Diario di un viaggio con l’orizzonte come confine, dei Merangoli Editrice

Venerdì 24 novembre alle ore 18.00, aria di casa con l’associazione Parva casa delle donne che presenta “Saperi di genere” di Francesca Romana Recchia Luciani e Antonella Masi. Iniziativa collegata al congresso internazionale sugli studi di genere che si terrà  a Viterbo dal 23 al 25 novembre.

Sabato 25 novembre incontro con Massimo Onofri con il suo nuovo libro “Benedetti Toscani” per Nave di Teseo edizioni. Reading a cura di Vera Anelli.

Venerdì 1 dicembre ore 18.00 in collaborazione con ARCI Viterbo/Libri Immaginari sarà presente l’illustratrice Rita Petruccioli e l’autore Giovanni Masi, che insieme a Puca Jeronimo Rojas Beccaglia parleranno della loro graphic-novel Frantumi. Edizioni Bao publishing.

Sabato 2 dicembre allestimento di un  piccolo teatro, ospite la compagnia Circomareteatro con lo spettacolo “I Giullari e la Passione di Cristo”

Storie, portate in scena con la forza espressiva del giullare, raccontano la passione di Cristo vissuta da chi gli era vicino in quel momento: sua madre, gli amici, alcuni passanti, i centurioni. Da queste figure semplici, che parlano i dialetti dei loro borghi e che vivono della quotidianità, emerge la celebrazione dell’umana natura, nella sua forza e fragilità, nella sua meschinità e il suo coraggio. Nel suo essere buffa e triste insieme.

Le date dei prossimi incontri
Mercoledì 15 alle ore 17 “Vivi la pagina!” a cura di Alessandra Cappuccini e giovedì 16 “Letture da cane” a cura della dott.sa Maria Teresa Gallarini.
A gennaio 2018 si aggiungeranno i laboratori di inglese.

Libreria Etruria in via Matteotti, 67 a Viterbo ha all’attivo trentasette anni di storia come libreria di varia ma anche scolastica, che ha maturato dal suo nascere un un occhio di riguardo per i più piccoli. Tanto che ogni mese ha fissato due appuntamenti pomeridiani con laboratori dedicati ai bambini.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI