I Convivi de La Commenda”: “Etruschi in 3D in Viterbo”

Fine settimana d’eccezione quello che si svolgerà a L’Antico Borgo La Commenda a Montefiascone. Venerdì 24 luglio, a partire dalle ore 20,30, nell’ambito del ciclo “I Convivi de La Commenda”, verrà presentata una speciale anteprima di “Etruschi in 3D in VITERBO” a cura di Historia Editore. Premettiamo che quella di Viterbo sarà un’ulteriore ed inaspettata tappa della Mostra multimediale itinerante “Etruschi in Europa 3D”, già ospitata all’estero, attualmente presente a Sovana (GR) e a fine estate nella nostra città.
Realizzata concretamente da Historia, Associazione per la Divulgazione e la Conservazione dei Beni Culturali d’Italia, con la collaborazione tecnica della Fondazione Bruno Kessler (FBK) di Trento, questa mostra, completamente multimediale, consente ai visitatori di fare una fantastica esperienza 3D dei principali siti archeologici etruschi, vedendo tutto quello che è visibile e non (per motivi di preservazione) sui siti originali, provando le stesse emozioni che si vivono sui percorsi archeologici. La tecnologia degli allestimenti consta di grandi monitor e schermi che raccontano il mondo degli Etruschi con spettacolari filmati, animazioni e immagini in 2D e 3D. I modelli delle tombe (32 tombe) sono visualizzabili ad altissima definizione per consentire una formidabile esperienza “immersiva” negli ipogei etruschi, con visione a 360°. Dalle postazioni Virtual tour, con visione su grande schermo, si può passeggiare proprio come visitando Cerveteri, Tarquinia, Chiusi e Vulci. Insomma, un’esperienza unica e irripetibile che permette godere in poco tempo di tutta la bellezza dell’antico mondo etrusco. I testi sono stati curati da Elisabetta Siggia del Museo Nazionale Etrusco di Villa Giulia a Roma.
Dunque, il 24 luglio i commensali del nuovo Convivio potranno essere partecipi, attraverso “assaggi” e racconti di chi ha ideato tutto ciò, dello straordinario lavoro svolto in collaborazione con il team 3Dom che ora custodisce un archivio di scansioni che è memoria perfetta, fin nel minimo dettaglio, di ambienti e oggetti fisici, per preservare i reperti nel futuro. Sabato 26 luglio, invece, si potranno vedere “sotto le stelle”, su maxi schermo, a partire dalle 21,30 filmati, animazioni e immagini in 2D e 3D della suddetta Mostra con la possibilità, per chi volesse, di gustare pizza o carne alla brace a bordo piscina nel suggestivo giardino del magico Borgo.

Per informazioni e prenotazioni telefonare ai numeri: 0761.263767 – 373.7510399.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI