Hotel Salus Terme: tre candeline targate Governatori

Era il 4 luglio del 2013, Tiziana Governatori, ancora oggi si guarda intorno e ammira quanto la struttura sia rifiorita in questi tre anni, diventando il corpo di un territorio e il riferimento i eccellenza per una clientela sempre più qualificata.
“Non potevo far passare inosservata questa giornata – confessa la general manager – perché credo sia giusto onorare l’impegno di tutti quelli che si sono resi protagonisti di un successo. Parlo del nostro staff che non smetterò mai di ringraziare. E’ cresciuto e continua a crescere giorno dopo giorno, rendendoci orgogliosi dei risultati raggiunti”.
Il merito va al management che ha saputo cogliere l’importanza di selezionare e formare il personale: “Con la nostra caparbietà, di tutti intendo – conclude Tiziana – stiamo crescendo sempre di più. Abbiamo tanto da imparare, bellissimi progetti da portare avanti, ed è questo lo stimolo giusto che ci spinge a fare sempre meglio e a crescere come squadra. Professionisti che si formano nella struttura, con una continua attenzione alla formazione sia interna, con gli stessi colleghi più esperti, che esterna, avvalendoci delle migliori professionalità. Ciascun collaboratore è imprenditore di sè stesso e si sente parte integrante della gestione, che diventa perfetta in quanto condivisa tra tutti, ognuno con la sua peculiarità e il suo impegno lavorativo”.
Un luogo di relax e ben-essere dove vivere anche giornate speciali, a pochi passi da casa. E’ questo il progetto di Tiziana Governatori e dell’intero team, pronto ad accogliere quanti ogni giorno vorranno godere il privilegio di immergersi nelle piscine calde e fredde.Una oasi naturale a pochi chilometri dalla città, con tante piacevoli sorprese e soprattutto tanta accoglienza.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI