Grest di Santa Maria della Quercia, successo serata finale

Si è svolta il 29 giugno la serata finale del Grest della Parrocchia di Santa Maria della Quercia, con il consueto spettacolo sul Sagrato. Quattrocento bambini, duecento animatori, e poi catechiste, collaboratori, tecnici hanno dato vita, corpo, cuore, voce ad una serata bellissima, da incorniciare e ricordare. Il tema del Grest quest’anno è stato “Credi in te stesso e diventa ciò che vuoi”, l’ispirazione Zootropolis, la città abitata unicamente da animali firmata Disney. A Zootropolis tutti vivono insieme serenamente, a prescindere dalla razza a cui appartengono, dal gigantesco elefante al minuscolo toporagno…e anche qui, in quest’oasi di verde e di pace sotto la Palanzana, a colpi di colori, sorrisi, gioia, allegria, scherzi i gialli, i rossi i verdi e i blu si sono sfidati, mescolati, divertiti, e sono volati in un secondo venti giorni vissuti e condivisi insieme. Tra i momenti più belli senz’altro la caccia al tesoro nella splendida e vicina Villa Lante e la serata di ieri sera, che ha visto la partecipazione di tantissima gente. Di questo e di tutto ciò, tanto, che di buono, di bello e di vero viene organizzato, costruito, condiviso, rendendo il Santuario più importante ed imponente della nostra Provincia anche e soprattutto uno straordinario, unico, vivo e vissuto luogo dell’anima, in cui si cresce insieme, si sorride, si condivide la vita quotidianamente, la parrocchia e l’intera comunità vuole ringraziare Don Massimiliano, che con impegno, amore, gioia e totale dedizione lavora ogni giorno per farci sentire tutti parte di una comunità…umana, prima ancora che religiosa.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI