Grande festa per Andrea Paolocci che ha spento 100 candeline

Andrea Paolocci ha spento 100 candeline.
L’invidiabile traguardo è stato festeggiato degnamente domenica 18 settembre a Vasanello, paese dove il simpatico nonnetto ha sempre vissuto.
Un compleanno in grande stile, alla presenza di tantissimi parenti e amici e con l’accompagnamento della banda musicale comunale diretta da Simone Buzi.
Sulle note delle allegre canzoni in suo onore, Andrea si è perfino scatenato in un ballo improvvisato e coinvolgente.
Tra gli invitati anche il sindaco Antonio Porri ed il vicesindaco Lugi Stefanucci, che hanno consegnato una targa al festeggiato, rinnovandogli i più sentiti auguri di trascorrere ancora tanti anni nell’affetto di parenti ed amici.
Interrogato sul suo elisir di lunga vita, Andrea ha candidamente risposto, con una straordinaria lucidità: “Il segreto è mantenersi curiosi ed interessarsi di tutto.
E’ per questo che anch’io tuttora mi dedico intensamente alla lettura, passatempo che mantiene giovani la mente e lo spirito.”

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI