Gran finale a colori per il Festival del Volontariato

Si è conclusa l’edizione numero undici del Festival del Volontariato di Viterbo 2015.La Città a colori l’evento clou di domenica 10 maggio, organizzato dall’Associazione Viterbo con amore, ha visto negli anni accrescere la propria forza grazie alla coerenza, all’impegno e alla continuità garantite nel corso degli anni dal Presidente fondatore Giuseppe Genovese oggi onorario insieme a Don Alberto Canuzzi , all’attuale Domenico Arruzzolo ,ma val la pena ricordare un grnde amico sostenitore che non c’è piùpiù come Aldo Caparrelli il concessionario Opel la cui fedeltà ha rafforzato di anno in anno Viterbo con Amore.”Quest’anno dice Arruzzolo la nostra attenzione si è rivolta principalmente alla costituenda Fondazione Oltre Noi, che abbiamo sostenuto attraverso il Comitato Promotore a cui hanno aderito ben 13 realtà associative del territorio tra le quali la nostra”. rincorrendo obiettivi di grande utilità. Il Festival del Volontariato guidato dal presidente Marco Ciorba si è reso palcoscenico di tutte le iniziative allestite dai volontari,ed ha saputo rendere la visione di una città viva, animata e solidale. Una grande festa , durata una intera settimana organizzata e voluta , dalla Consulta cittadina . Marco Ciorba, ha concluso ieri la sua kermesse, con il giro finale nei vari settori accompagnato dal delegato allo sport Sergio Insogna, dalla presidente del consiglio comunale Maria Rita De Alexandris e dal delegato provinciale del Coni Alessandro Pica. I responsabili degli sport presenti hanno ringraziato le società partecipanti, provenienti da ogni angolo della provincia.A sipario calato il bilancio è ottimo perchè quando l’idea è vincente, Viterbo risponde e ringrazia. Appuntamento all’edizione 2016 con il plauso a tutti gli organizzatori che stretti in una catena hanno fatto funzionare la macchina.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI