“Gli occhi del cobra”: primo romanzo di Maria Montecchiari

Una opera narrativa ad alto contenuto appassionato,.
Nonostante il filo di intrecci che rappresenta riconduce a una romantica storia d’amore e di passione.
Gli occhi del cobra, è il primo romanzo di Maria Montecchiari cinquantenne viterbese ,operatrice socio sanitaria presso una casa di cura Rsa. Le 190 pagine del suo racconto scorrono veloci, aiutate da una scrittura fluida che si consegna al lettore per meglio farne arrivare il contenuto. Afferma l’autrice: “ Un racconto, è la storia narrata da uno scrittore ma che ogni lettore interpreta, intende ed elabora in base alle proprie emozioni e alle proprie esperienze.
E i lettori sapranno dare la loro risposta.
Un libro che l’autrice presenterà il giorno 11 febbraio alle ore 17.30 alla Libreria Etruria in Via Pacinotti, 9 (zona Tribunale). Ingresso libero.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI