Etruschi e l’amore: a Tarquinia tombe dei Tori e del Barone

tomba dei tori

Sabato 14 febbraio a Tarquinia è possibile scoprire l’amore secondo gli Etruschi. Sarà il filo conduttore della visita guidata  che Artetruria proporrà per San Valentino; il 14 febbraio, le guide dell’associazione accompagneranno le persone tra le necropoli di Tarquinia, in un percorso che farà conoscere le diverse sfaccettature dell’amore di questo misterioso popolo.

Per l’occasione saranno aperte al pubblico in via eccezionale le tombe dei Tori e del Barone, nella necropoli dei Secondi Archi. L’itinerario comprenderà anche le tombe della Caccia e Pesca, delle Leonesse, della Fustigazione e dei Leopardi, nella necropoli del Calvario. La visita vuole tracciare e far conoscere il profilo di un popolo che viveva l’amore con ieratica serenità e sensuale ironia. – secondo l’intento degli organizzatori – Gli affreschi sono di una straordinaria bellezza, dimostrazione dell’eccellenza raggiunta nel campo delle arti figurative dagli etruschi».

L’appuntamento sarà alle ore 10.30, presso via di Ripagretta. Indispensabile avere l’automobile. Il costo del biglietto d’ingresso alla necropoli del Calvario è di 6 euro. Per le coppie ci sarà uno sconto del 20% sul costo della visita guidata. Per informazioni e prenotazioni è possibile chiamare al 331/8785257

LA LOCANDINA

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI