Giuseppe Gatto vince la V edizione della gara di velocità aerea del Centro Italia

Nuova vittoria del viterbese Giuseppe Gatto di Ronciglione, comandante, istruttore e controllore di volo, ex pilota di linea con più di 25mila di ore di volo. Gatto si è aggiudicato, assieme al navigatore, il siciliano Carmelo Monastra, la quinta edizione della gara di velocità aerea del Centro Italia da Arezzo a Rieti.
A Giuseppe Gatto è stato assegnato il titolo di campione italiano di velocità aerea nel 2015 e nel 2016 grazie a una serie di vittorie conseguite in gare nazionali alle quali ha partecipato con il bimotore Cessna 310/N.
Gatto, dagli appassionati ed esperti di velocità aerea, è chiamto “la scheggia del cielo”. Notissima è la sua passionaccia per il volo, c che unita alle sue straordinarie abilita di pilota e alla voglia di vincere lo ha portato per ben due anni ad aggiudicarsi le più prestigiose gare nazionali.
Anche quest’anno, dunque, continua a mietere successi e quello di Rieti è una tappa importante per la riconquista del titolo nazionale.

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI