Giornate della Castagna Canepina: 2 mila euro per il Ceis dalla cantina “E’ ggovo de bbriganti”

Si sono concluse le giornate della Castagna a Canepina.Per finire in bellezza e all’insegna della solidarietà la cantina “E’ ggovo de bbriganti” sabato 4 novembre, nel pranzo della sesta edizione, ha raccolto duemila euro per i progetti del Ceis di don Alberto Canuzzi, che da oltre 35 anni aiuta e recupera ragazzi caduti nel baratro della droga, dell’alcolismo e per ultimo nella ludopatia.

Tutto ciò è stato possibile grazie alla disponibilità dell’intero staff della cantina tipica “E’ ggovo de bbrigandi”, di comune e pro loco di Canepina e di tanti amici che aiutano in silenzio il Ceis come l’associazione Famiglie onnipresente a tutte le iniziative che il Ceis propone.

Gabriele Petti
Segretario Ceis San Crispino Viterbo

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI