Giornata nazionale di Raccolta del Farmaco

farmaso

Sabato 14 febbraio 2015 torna la XV Giornata Nazionale di Raccolta del Farmaco organizzata dal Banco Farmaceutico onlus, in collaborazione con Federfarma e la Compagnia delle Opere Sociali, con l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica. Si potrà dare il proprio contributo di solidarietà a favore dei più bisognosi e compiere un doppio gesto d’amore, data la ricorrenza. presso le Farmacie di Viterbo e provincia che aderiscono alla iniziativa ,  sarà possibile acquistare uno o più farmaci da banco, che non necessitano di prescrizione medica, destinati alle persone meno fortunate tramite le associazioni di volontariato che operano sul territorio. Saranno i farmacisti a consigliare il tipo di medicinale di cui vi è maggiore necessità.  Dal 2000 ad oggi, in tutta Italia, sono stati raccolti quasi tre milioni e mezzo di farmaci per un controvalore commerciale superiore a venti milioni di euro. Nel 2015 vi hanno aderito 3600 farmacie italiane, ma la partecipazione dei cittadini è più importante che mai: secondo i dati dell’Osservatorio sulla donazione dei farmaci del Banco Farmaceutico nel 2014 è aumentata del 3,86% la richiesta di farmaci da parte di quella fascia di popolazione che non è più in grado di acquistare medicinali, nemmeno quelli con ricetta medica, per un totale che supera ormai i tre milioni di domande. A beneficiare dell’iniziativa saranno più di 400mila persone assistite quotidianamente dai circa 1500 enti impegnati nella lotta alla povertà sanitaria e convenzionati con il Banco Farmaceutico. Con un semplice gesto di generosità si garantisce un valido sostegno alla salute per le famiglie che versano in uno stato di indigenza e che non potrebbero permettersi cure adeguate; e si risponde al bisogno farmaceutico sempre più diffuso rendendo possibili i medicinali da banco a quanti non hanno le risorse necessarie per poterli acquistare.Chiedete al  farmacista di fiducia oppure Info: www.fofi.it/ordinevt/

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI