Giornata mondiale della diversità culturale

Giornata Mondiale della Diversità Culturale per il Dialogo e lo Sviluppo, proclamata dalle Nazioni Unite nel 2002.Il 21 maggio di ogni anno si celebra in tutto il mondo .Quest’anno la Commissione Nazionale Italiana UNESCO, con il Dipartimento per le libertà civili e l’immigrazione del Ministero dell’Interno, ha scelto di celebrare la Giornata in un luogo di frontiera e di incontro tra culture, Duino(Trieste), in collaborazione con il Collegio del Mondo Unito dell’Adriatico. Studenti e intellettuali, istituzioni e società civile, si riuniranno a pochi chilometri da Trieste, una città che è testimonianza perenne – con gli intellettuali, poeti e scrittori, che l’hanno vissuta e attraversata, da Saba a Rilke a Svevo a Joyce – della straordinaria vitalità e ricchezza che nascono dalla mescolanza di diverse culture, manifestazioni in tutto il paese per ribadire con forza che tramite l’educazione, la scienza e la cultura è davvero possibile costruire un futuro di giustizia e di pace. Anche il Centro per la pace di Viterbo prosegue nell’azione di difesa della pace e dei diritti umani attraverso il ricordo di figure che sono una testimonianza di dialogo e sviluppo Centro di ricerca per la pace e i diritti umani”, strada S. Barbara 9/E, 01100 Viterbo, tel. 0761353532

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI