Giornalismo e web: il 13 ottobre un seminario presso il rettorato di S. Maria in Gradi

Questo venerdì alle 9.30, presso l’Aula Magna dell’Università degli Studi della Tuscia a Via S. Maria in Gradi, si terrà il primo dei seminari di un nuovo ciclo di appuntamenti a indirizzo giornalistico.
L’evento, organizzato dalla redazione di Unitus Flash – il nuovo magazine online realizzato da un gruppo di studenti del corso “Comunicazione, tecnologie e culture digitali” del DISUCOM – ha lo scopo di promuovere la cultura giornalistica. Nel particolare, questo primo appuntamento si avvarrà di due relatori esperti del settore (il giornalista e debunker Paolo Attivissimo e il prof. Guido Saraceni, docente di Informatica Giuridica e Filosofia del Diritto presso l’Università di Teramo) per analizzare le tematiche delle fake news e dell’etica della quale ogni buon giornalista dovrebbe tenere conto.
L’appuntamento, aperto a chiunque sia interessato agli argomenti trattati, è in particolar modo rivolto alle Scuole della Tuscia e vuole stabilire un “contatto” tra il Dipartimento di Scienze Umanistiche, della Comunicazione e del Turismo e gli studenti. La redazione di Unitus Flash ha inoltre annunciato che gli studenti partecipanti ai seminari potranno inviare dei loro articoli, o dei semplici pensieri, riguardo i temi affrontati. I migliori saranno pubblicati sulla home page del magazine (www.unitusflash.it).
Di seguito, il programma della mattinata:
• 9.30 – 11.30 intervento prof. Saraceni
• 11.30 – 11.55 spazio riservato alle domande
• 15 minuti pausa
• 12.10 – 13.00 intervento dott. Attivissimo in conferenza Hangout
• 13.00 – 13.30 spazio riservato alle domande

COMMENTA SU FACEBOOK
CONDIVIDI